Archivio mensile: Giugno 2022

osservatorio agor@ ~ insieme contro l’odio online

  • -
osservatorio agor@ ~ insieme contro l'odio online 1

osservatorio agor@ ~ insieme contro l’odio online

A proposito della comunicazione sul web, si è spesso parlato di agorà virtuale – in analogia con la grande piazza greca dove la popolazione si incontrava per discutere – e di una partecipazione diffusa alla discussione pubblica; al contrario della piazza e dei luoghi fisici reali che per definizione sono finiti il web si presenta come uno spazio virtuale infinito.

In queste “piazze virtuali”, ognuno di noi, minorenne o maggiorenne che sia, se ha voglia di dire qualcosa, trova il modo di esternare le proprie idee ed essere ascoltato. Tuttavia, in questo contesto anche i predicatori d’odio hanno trovato un posto; alcuni di loro sono diventati addirittura delle figure pubbliche.

L’istigazione, la promozione o l’incitamento alla denigrazione, all’odio e alla diffamazione nei confronti di una persona o di un gruppo di persone, preoccupano sia le Istituzioni che la società Civile in quanto sono palesi violazioni dei diritti umani, veicolano pregiudizi e discriminazioni, confermando che il “virtuale” ha un impatto “reale”.

Di fronte alla pervasività dei discorsi d’odio e alla loro relativa influenza nei mezzi di comunicazione oggi più dinamici e invasivi – la rete internet e, ancora di più, i social network che ci tengono inchiodati davanti ad uno schermo per ore ed ore – le organizzazioni sociali, gli attori della società civile, i soggetti che analizzano i fenomeni culturali e sociali e provano ad agire per modificarli hanno la responsabilità di mettere in campo un’azione adeguata alla sfida che abbiamo davanti, dopo un esame attento e accurato di quel che sta succedendo.

Il progetto osservatorio agor@ vuole rispondere a questa necessità attraverso la raccolta di dati, la ricerca, la sensibilizzazione e l’educazione digitale. Il progetto si propone di coinvolgere anche la comunità attivando tutte quelle persone desiderose di contrastare questo nefasto fenomeno.

Insieme contro l’odio online diffondiamo la cultura del rispetto e la protezione dei diritti umani nel mondo virtuale.

Se durante la navigazione Internet ti sei imbattuto in contenuti che incitano all’odio, puoi riportarli qui, anche in forma anonima.

Questo strumento è a disposizione della comunità per combattere l’odio in rete.

Per cominciare, seleziona la tipologia di odio online che vuoi segnalare:

Xenofobia

• Razzismo • Migrazione • Antisemitismo
• Islamofobia • Minoranze etniche

Violenza di Genere

• Omofobia • Discriminazione di genere e di sesso • Bodyshaming • Revenge Porn • Molestie

Media

• Fake News • Pubblicità e articoli offensivi